mercoledì 14 novembre 2018

Anteprima: Paradiso amaro di Autumn Saper

In uscita il 16 novembre

Titolo: Paradiso amaro
Autrice: Autumn Saper
Editore: Triskell
Genere: Contemporaneo
Lunghezza: 124 pagine
Prezzo Ebook: € 2,99

Descrizione:

Elias Montgomery non torna a casa da anni. Nasconde la sua omosessualità sin dall’adolescenza e non ha mai trovato il coraggio di confessarla ai suoi genitori. Quando però suo padre Ethan muore, a distanza di neanche sette mesi dalla madre, Elias si trova costretto a tornare in Texas per organizzare il funerale e capire cosa fare del ranch.
Pensa di potersi occupare di tutte le incombenze in poco tempo e di tornare alla sua vita a Oklahoma City, ma la vita ha altri piani per lui.
Complici delle lettere e delle verità venute alla luce dopo quasi quarant’anni, Elias si troverà non solo a fare i conti con esse, ma anche con i suoi sentimenti e una rivelazione inaspettata che gli toglierà tutte le certezze. L’unico ad avere le risposte sembra essere zio Levi, ma saprà accettare quello che l’uomo ha da dire?


sabato 10 novembre 2018

Anteprima: Cuore di cowboy di Jodi Payne e BA Tortuga

In uscita il 13 novembre

Titolo: Cuore di cowboy
Autore: Jodi Payne e BA Tortuga
Traduttore: Valentina Andreose
Editore: Dreamspinner
Pagine: 233
Prezzo: 6,99
Disponibile qui

Descrizione:
Colby McBride è un cowboy operaio che sbarca il lunario facendo il piastrellista in Colorado. Solitario per scelta, gli piace il lavoro manuale e trova la pace campeggiando in montagna. Gordon James è il proprietario di ben due ristoranti di successo in centro a Boulder. È un uomo sofisticato dedito solo al lavoro e agli affari ed è abituato a ottenere sempre ciò che desidera.
I due sono buoni amici, ma presto Colby si rende conto di essere innamorato di Gordon e decide che è arrivato il momento di mostrargli quanto può essere incandescente la sua compagnia. Stanno ancora esplorando la loro relazione quando, in seguito al suicidio della sorella, Gordon deve assumere il ruolo di tutore legale della nipotina di cinque anni.
Colby, che viene da una famiglia numerosa, vuole dare una mano a Gordon con la bambina, anche per dimostrargli il proprio valore. Nessuno dei due è tuttavia pronto a gestire un cambiamento così improvviso nelle loro vite piene di impegni e nemmeno ad affrontare le complicazioni portate nella loro relazione dall’avere a che fare con la piccola Olivia. 
Si dice che gli opposti si attraggano, ma possono due uomini così diversi lavorare insieme per unire le loro esistenze e formare una famiglia stabile, seppur inusuale?

martedì 6 novembre 2018

Anteprima: L'inverno del Texas di R.J. Scott

In uscita il 13 novembre

Titolo: L’inverno del Texas
Titolo originale: Texas Winter
Serie: Texas #2
Autrice: R.J. Scott
Traduttrice: Rita Demaria
Editore: Triskell
Genere: Contemporaneo
Lunghezza: 176 pagine
Prezzo: € 3,99

Descrizione:
Il passato di Riley torna a dargli la caccia, sia professionalmente sia nella vita privata.
La morte del fratello si è lasciata dietro ben più degli odiosi ricordi con cui Riley dovrà fare i conti. Quando entra in gioco l’FBI, tutto d’un tratto il giovane rischia di perdere qualcosa di molto più prezioso del suo buon nome.
Jack è sempre al suo fianco, ma per quanto ancora riuscirà a essere comprensivo?
Specialmente quando, durante una luna di miele troppo a lungo rimandata, Riley scopre di avere una figlia di otto anni di cui non conosceva neanche l’esistenza...






sabato 3 novembre 2018

Anteprima: La lunga strada tortuosa di TJ Klune

In uscita il 6 novembre

Titolo: La lunga strada tortuosa
Autore: TJ Klune
Traduttore: Claudia Milani
Editore: Dreamspinner
Pagine: 340
Prezzo: 6,99
Disponibile qui

Descrizione:
In questa storia ormai giunta alla fine, Bear e Otter saranno messi alla prova come mai prima.
Una ragazzina che non ha un altro posto dove andare bussa alla loro porta.
Una telefonata improvvisa comunica novità inaspettate.
Un fratello torna finalmente a casa dopo aver imparato a camminare da solo.
E, mentre questi tre elementi convergono, le vite di tutti subiranno una svolta dalla quale sarà impossibile tornare indietro.
Cominciando con Un insolito triangolo e proseguendo con La nostra identità e L’arte di respirare, TJ Klune ci parla di famiglia e affetto fraterno, di amore e sacrificio. In questo capitolo finale, gli eventi del passato servono a lastricare la lunga e tortuosa strada che porta a un futuro che nessuno avrebbe mai potuto immaginare.

venerdì 2 novembre 2018

Anteprima: La metà di noi di Cardeno C.

In uscita il 5 novembre

Titolo: La metà di noi
Titolo originale: The half of us
Serie: Family #4
Autore: Cardeno C.
Traduttrice: Elisa Ponassi
Editore: Triskell
Genere: Contemporaneo
Lunghezza: 226 pagine
Prezzo: € 4,99

Descrizione:
Se l’irascibile Jason riuscisse ad aprire il suo cuore e la sua vita all’ottimista Abe, potrebbe finalmente trovare la famiglia che desidera.
Jason Garcia, un irascibile e arrogante chirurgo cardiotoracico, è cresciuto desiderando una famiglia unita, ma pensa di aver rovinato il suo sogno dato che ha distrutto il suo matrimonio. Grazie al divorzio, però, può fare tutto il sesso occasionale che vuole, ed è un vantaggio di cui sta approfittando quando incontra un uomo timido e dolce in un bar e lo convince a trascorrere insieme una notte di divertimento senza impegno.
Otto anni di vita a Las Vegas non hanno affievolito l’ottimismo, la sincerità e il desiderio di trovare la persona giusta in Abe. Quando un uomo sexy dagli occhi tristi gli fa delle avances, decide di farsi un regalo di compleanno: una notte di divertimento spontaneo senza pensieri sul futuro. Ma, quando quella notte si trasforma in due e poi in tre, Abe capisce che il suo cuore è coinvolto.
Per la prima volta, si sente al sicuro con qualcuno che rispetta e adora così tanto da permettersi di lasciar andare le proprie inibizioni in camera da letto.
Se Jason riuscirà a superare le sue remore e aprire il suo cuore e la sua vita ad Abe, potrà finalmente trovare la famiglia che desidera.




martedì 30 ottobre 2018

Anteprime Newton Compton: dal 29 ottobre - 4 novembre

Titolo: Baciami sotto il cielo di Parigi
Autore: Catherine Rider
Editore: Newton Compton
Pagine: 256
Prezzo ebook: 4,99
Prezzo cartaceo: 10,00

Descrizione:
Serena è pronta per partire: trascorrerà le vacanze di Natale con la madre. La prima tappa è a Parigi, insieme alla sorella, per ripercorrere i luoghi della luna di miele dei genitori. Una vacanza all’insegna del romanticismo puro! I problemi iniziano quando sua sorella la pianta in asso, per salire su un aereo diretto a Madrid con la sua nuova fiamma, affidando Serena alla compagnia di un completo estraneo. Neanche Jean-Luc è particolarmente felice all’idea di dover fare da baby-sitter a una turista americana. Ma ormai si è offerto di ospitarla e non può tornare indietro. Decisa a rispettare la tabella di marcia che aveva pianificato, Serena trascina Jean-Luc in lungo e in largo per la città a ritmi serrati. Lui, però, ha un’idea ben diversa di che cosa significhi godersi la bellezza di una città. Preferisce improvvisare, perdersi, camminare lentamente. E trovare il tempo di scattare foto. Tra bisticci, litigi e incomprensioni, il viaggio rischia di trasformarsi in un inferno per entrambi… Ma la magia di Parigi ci mette lo zampino. E, forse complice l’atmosfera natalizia, due spiriti quasi opposti scopriranno di attrarsi più che mai.

Titolo: Un caso complicato per l'ispettore Turner
Autore: Tim Willocks
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo ebook: 2,99
Prezzo cartaceo: 12,00

Descrizione:
Città del capo. Durante un weekend, una lussuosa Range Rover travolge una ragazza di strada. Al volante c’è il figlio di Margot Le Roux, la donna che gestisce gran parte del business minerario dello Stato. Margot, figura di spicco nell’influente élite di bianchi del Sudafrica, non è disposta a lasciare che le ambizioni del figlio siano compromesse dalla morte di una ragazza senza nome, per giunta malata. Il ragazzo, dal canto suo, non ricorda nulla di quanto è accaduto: era troppo ubriaco per accorgersi dell’impatto, e gli amici che erano in macchina con lui hanno preferito abbandonare la vittima al proprio destino. Tutti sanno che, con le giuste pressioni, qualunque legge può essere aggirata… Quando l’ispettore Turner viene incaricato di risolvere il caso, si trova a fare i conti con una fitta rete di intrighi e corruzione. Per fare luce sull’accaduto deciderà di raggiungere la remota città mineraria che Margot possiede. Ma la donna intende coprire suo figlio a qualunque costo. L’odissea di Turner per scoprire la verità è appena iniziata...

Titolo: La spada dell'Impero
Autore: Simon Scarrow
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo ebook: 4,99
Prezzo cartaceo: 12,90

Descrizione:
54 D.C. L’imperatore Claudio è morto e Roma è in tumulto. Nerone, infatti, ha preso il potere, ma suo fratello Britannico non è disposto a tirarsi indietro e si proclama a sua volta vero erede al trono. Una sanguinosa lotta per il potere sta per cominciare. Il prefetto Catone e il centurione Macrone non desiderano altro che un’onorevole carriera nell’esercito, al fianco dei loro uomini coraggiosi. Preferiscono fronteggiare il nemico a viso aperto piuttosto che tendere trappole in qualche intrigo di palazzo. Ma la fama di Catone ha catturato l’attenzione di molti, determinati ad avere lui e i suoi invincibili uomini al proprio fianco, quando ci sarà la resa dei conti. Per sopravvivere, Catone dovrà essere astuto e assicurarsi l’appoggio dell’unico uomo di tutto l’Impero di cui si fida ciecamente: Macrone. Perché intorno a loro sta per cominciare una partita di cui ogni singolo soldato di Roma è diventato una pedina. Un gioco politico che potrebbe scatenare una guerra civile in grado di mettere Roma in ginocchio.






domenica 28 ottobre 2018

Anteprima: Ripartire da zero di S.C. Wynne

In uscita il 31 ottobre

Titolo: Ripartire da zero
Titolo originale: Starting new
Autore: S.C. Wynne
Traduttrice: Mariangela Noto
Editore: Triskell
Genere: Contemporaneo / New Adult
Lunghezza: 198 pagine
Prezzo: € 3,99
  

Descrizione:
La vita non è stata generosa con Francis Murphy. È riuscito a sopravvivere per ventun anni prostituendosi e accettando l’elemosina di qualche persona gentile. Ma quando il ricovero per i senzatetto viene devastato dai vandali, è costretto a chiedere del cibo alla Chiesa della Grazia e della Luce, ed è lì che incontra il figlio del pastore, Randy. 
Randy Wright cerca sempre il lato migliore delle persone. È immediatamente attratto da Francis, anche se il giovane è duro e diffidente. Quando Francis viene attaccato da uno dei suoi clienti, Randy e la sua famiglia lo accolgono in casa e gli offrono un lavoro temporaneo. Randy aveva sempre pensato di essere etero, ma qualcosa in Francis gli fa desiderare un rapporto che vada oltre l’amicizia: possibile che sia bisessuale? 
Anche Francis è attratto da Randy e sia il ragazzo che i suoi genitori si sono sempre dichiarati sostenitori dei diritti gay. Ma a parole sono tutti bravi. Che possibilità ci sono che quei genitori cristiani restino di mentalità aperta, quando è il loro stesso figlio a intrattenere una relazione con un altro uomo?


mercoledì 24 ottobre 2018

Anteprima: Loïc & Damien. La mia libertà nelle tue braccia di VD Prin

In uscita il 26 ottobre

TITOLO: Loïc & Damien – La mia libertà nelle tue braccia
TITOLO ORIGINALE: Loïc & Damien – Ma liberté dans tes bras
AMBIENTAZIONE: New York/ Los Angeles
AUTRICE: VD Prin
TRADUZIONE: Dalia Nobile
GENERE: QLGBT Contemporaneo
FORMATO: Ebook
PAGINE: 312
PREZZO: € 3,99 su Amazon
  

Descrizione:
Loïc Fulton viene condannato a dieci anni di prigione per l'omicidio del suo amico Théodore, ma lui è innocente.
Quando uscirà, sei anni dopo, dovrà affrontare una libertà che ha dimenticato, persone poco raccomandabili che vogliono solo fargli del male e, soprattutto, il fratello maggiore di Théodore, Damien, che gli ha promesso l'inferno sulla terra.
Ma nulla è mai immutabile, e Loïc se ne accorgerà ben presto.

martedì 23 ottobre 2018

Recensione: La ragazza con la pistola

Titolo: La ragazza con la pistola
Autore: Amy Stewart
Editore: Baldini+Castoldi
Pagine: 400
Prezzo: 18,50

Descrizione:
New Jersey. 1914. Constance Kopp non è esattamente la tipica donna del suo tempo. È più alta di quasi tutti gli uomini che incontra, non è attratta dal matrimonio né dalle faccende domestiche, e vive isolata dal mondo da quindici anni – da quando, cioè, un segreto inconfessabile aveva spinto lei e le sue sorelle a lasciare la città per rintanarsi in una fattoria in campagna. Un giorno, in un incidente stradale, Henry Kaufman, un uomo potente e senza scrupoli, proprietario di una fabbrica per la colorazione dei tessuti, distrugge il loro calesse, e la disputa sui danni presto si trasforma in una guerra dove volano mattoni, proiettili e minacce.
Quando lo sceriffo la convince a dargli una mano per obbligare Kaufman ad ammettere le sue responsabilità, si scopre che Constance ha un vero talento sia nel maneggiare le armi sia nel dare la caccia ai criminali, tanto che questa sua dote potrebbe aprirle una nuova strada nella vita: diventare la prima donna vicesceriffo della storia.
Grazie alla sua prosa effervescente Amy Stewart, partendo da un episodio storico dimenticato, ci fa scoprire un’indimenticabile eroina: una donna in anticipo non solo sul suo tempo, ma a volte anche sul nostro.

L’autrice:
Amy Stewart è nata in Texas. Attualmente vive a Portland con suo marito, Scott Brown, libraio antiquario. Sono proprietari di Eureka Books, una libreria talmente indipendente da essere in California mentre loro vivono in Oregon. Appassionata di giardinaggio ha una predilezione per le piante velenose: il suo giardino è stato incluso tra i diciotto più strani al mondo. La ragazza con la pistola è il primo libro di una trilogia con protagonista Constance Kopp e le sue sorelle e diventerà una serie Tv prodotta da Amazon.

La mia recensione:
Tre sorelle si stanno recando in città con il loro calesse, per una commissione, quando una macchina sopraggiunge a tutta velocità mandandole fuori strada. Fortunatamente se la cavano senza subire gravi danni, ma lo stesso non può dirsi per il loro mezzo di trasporto che viene completamente distrutto. Nulla di irrimediabile, in ogni caso: l’uomo alla guida dell’auto è Henry Kaufman, ricco proprietario di una tintoria, ed essendo colpevole dell’incidente di sicuro non avrà problemi a risarcire i danni. Almeno questo è ciò che le ragazze pensano, non immaginando di avere a che fare con un uomo arrogante, scorretto e altamente pericoloso. Non solo Kaufman nega le sue responsabilità, ma quando Constance Kopp, la maggiore delle sorelle, gli invia una lettera per sollecitare il pagamento, lui replica con un messaggio intimidatorio.
Siamo nel New Jersey, nel 1914, ma alcune dinamiche rimangono invariate nel tempo: i potenti hanno il coltello dalla parte del manico e se sono loro a macchiarsi di qualche reato ottenere giustizia non è affatto semplice. Quando le sorelle Kopp, contrariate e spaventate dall’accaduto, si rivolgono allo sceriffo per risolvere la faccenda, scoprono che non è per niente semplice: occorrono prove su prove e, soprattutto, mettere dietro le sbarre una persona facoltosa e temuta – si sospetta che  Kaufman sia invischiato nella Mano Nera, una sorta di cosca mafiosa dell’epoca – è quasi un’impresa impossibile. Gli uomini come lui, di solito, possono agire impunemente perché nessuno ha interesse ad averli come nemici.
Constance, tuttavia, è un osso duro e non si lascia intimorire facilmente. Al suo aspetto imponente – è alta più della maggiorparte degli uomini che la circondano – corrisponde un temperamento forte e mascolino. Cresciuta senza un padre e rimasta di recente anche orfana di madre, è abituata a prendersi cura delle sorelle, con le quali vive in campagna, quasi isolata dal mondo. Subire in silenzio non le si addice, perciò lungi dal farla desistere dai suoi propositi, le minacce di Kaufman la istigano a non mollare e far di tutto per ottenere ciò che le spetta.  
Ha inizio così un vero e proprio braccio di ferro che rappresenterà il fulcro del romanzo e, nello stesso tempo, fornirà l’input per una svolta imprevista.
La giovane donna comincia a indagare per proprio conto, allo scopo di fornire allo sceriffo le prove di cui necessita. Più lei investiga più le lettere minatorie e le azioni si moltiplicano. La situazione poi si complica quando, indagando, si imbatte in Lucy Blake, una ragazza impiegata nella fabbrica di Kaufman che le rivela un orribile segreto. A quel punto Constance comprende di non essere la sola vittima di quel prepotente e ciò le fornisce una motivazione in più per portare avanti la sua battaglia.
Ispirato a una storia vera, sebbene romanzata, La ragazza con la pistola ricostruisce un fatto giudiziario che, ai tempi ha fatto scalpore, raccontandoci nel contempo la nascita della prima donna vicesceriffo della storia.
Le indagini di Constance, scaturite da esigenze personali, le forniranno infatti l’occasione per testare le sue doti investigative, aiutandola in maniera del tutto inaspettata a scoprire la sua vera aspirazione e a capire quale strada professionale intraprendere nella vita.
Sebbene lei sia il personaggio chiave, le sorelle Norma e Fleurette svolgono un ruolo determinante nella storia, non mancando di supportare e motivare la sorella nel suo percorso. Molto diverse fra loro – Norma è quasi un maschiaccio, indossa gonne pantalone, cavalca e alleva piccioni, mentre Fleurette è vezzosa, a tratti capricciosa, e ha una grande passione per la moda –  insieme alla più grande, le sorelle Kopp formano un trio ben assortito, ricordando a momenti le sorelle March di Piccole donne.
Avventuroso e frizzante, grazie anche allo stile ironico e alle personalità dirompenti delle protagoniste femminili, il romanzo riesce subito a catturare l’attenzione e a coinvolgere, stupendoci per la sua modernità. Se la trama dall’impronta poliziesca stuzzica la nostra curiosità, il vissuto delle tre donne ricostruisce un interessante ritratto della condizione femminile ai primi del Novecento, non mancando di rivelare aspetti e toccare tematiche che rimangono di grande attualità.



lunedì 22 ottobre 2018

Anteprima: Betty's place di Susan Moretto

In uscita il 24 ottobre

Titolo: Betty’s Place
Autrice: Susan Moretto
Genere: Contemporaneo, Paranormale
Lunghezza: 402 pagine
Prezzo: € 5,99
Prezzo cartaceo: € 12,00

Descrizione:
Stella sta scappando. Dalla famiglia, dal marito e dal proprio dolore.
A Betty's Place trova la pace che cercava, ma non è tutto come sembra: in questa casa dal nome così evocativo strani e oscuri episodi le scuotono la vita, eventi inspiegabili che solo Kitty, la sua gatta, sembra comprendere.
Tutti nascondono qualcosa: Melinda, l'anziana amica, padrona e vicina di casa, Ryan, uomo misterioso e seducente che pare comprenderla meglio di chiunque altro, e la stessa Stella, riluttante a svelare il proprio passato. Ma quali sono questi segreti taciuti? Qual è il mistero che avvolge Betty's Place?
Quando tutto sembra andare in frantumi intorno a lei rischiando di travolgerla, Stella avrà la forza di lottare per ritrovare se stessa? Ma, soprattutto, vorrà farlo?

domenica 21 ottobre 2018

Anteprima: La dama fantasma. La leggenda di Donna Canfora di Felice Diego Licopolo

Titolo: La dama fantasma. La leggenda di Donna Canfora
Autore: Felice Diego Licopolo
Editore: Santelli
Pagine: 224
Prezzo ebook: 9,99
Prezzo cartaceo: 19,90

Descrizione:
La voglia di conoscere la misteriosa leggenda di Donna Canfora spinge Rick e compagni, giovani
turisti americani, a scegliere come propria meta quella che da molti è stata considerata la più
affascinante delle regioni del sud Italia: la Calabria.
Il mare splendido, la gente solare e l villa che i giovani hanno preso in affitto per le vacanze calabre
fanno da sfondo al grande fascino della leggenda di Donna Canfora.
Ma c’è qualcosa che turberà l’entusiasmo dei ragazzi americani: qualcosa di oscuro si annida in
quel posto e i ragazzi si troveranno presto a fare i conti con esso, mettendo in gioco le proprie vite.

sabato 20 ottobre 2018

Anteprima: Impronte d'amore di M.J. O'Shea

In uscita il 23 ottobre

Titolo: Impronte d'amore
Autore: M.J. O'Shea
Traduttore: N.A.M.
Editore: Deeamspinner
Pagine: 180
Prezzo: 6,99
Disponibile qui

Descrizione:
A Austin Lloyd forse manca una laurea, ma è bravissimo a curare gli animali che frequentano il suo salone di toelettatura. In amore non ha fortuna, però, e la sua famiglia vorrebbe che si trovasse un brav’uomo. Austin e il suo golden retriever, Maggie, non potrebbero essere più d’accordo.
A causa della sua famiglia complicata e del suo passato difficile, Evan Partridge non è bravo a far avvicinare le persone, ma al suo carlino Dexter piace davvero tanto il proprietario del salone di bellezza per animali.
Austin ed Evan non cominciano con il piede giusto, ma il loro rapporto di amicizia si trasforma piano in qualcosa di più. Purtroppo, il carattere riservato di Evan rischia di rovinare la loro relazione, e l’amore che sta sbocciando tra di loro viene quasi distrutto dall’arrivo di sua sorella.
Non parlarsi li fa soffrire, ma Evan non sa come continuare a frequentare Austin e al contempo aiutare la sorella: l’unica cosa che sa è che deve provare a farlo. Riconquistare la fiducia di Austin richiederà però parecchio impegno.

venerdì 19 ottobre 2018

Recensione: La casa degli specchi

Titolo: La casa degli specchi
Autore: Rosalie Hawks
Editore: Triskell
Collana: Reserve
Prezzo: 5,99

Descrizione:
Anno 2212. La Terra è diventata cupa e poco ospitale, le città crescono e si evolvono in verticale in grattacieli maestosi. Gli abitanti appartengono alle città, non il contrario. Non tutti, però, concordano su quest’ultimo punto.
Tra loro, un criminale crudele, un agente integro, una talpa inarrestabile e un investigatore determinato. Questi però sono solo dei ruoli. Dentro una casa degli specchi, quale profilo corrisponde esattamente alla persona a cui è stato assegnato?
In un mondo in cui si è Raccolti, Ignorati o Scartati e solo i più sani, forti e intelligenti possono vivere, giunge la vendetta di chi per colpa del Sistema ha perso tutto.
Chi e quanti sono i vendicatori?

La mia recensione:
Una società  spietata, che non ammette vie di mezzo, in cui l’opzione è essere raccolti o scartati. Un governo autoritario che scippa letteralmente le vite dei suoi sudditi alle famiglie, trasformando ipotetici esseri liberi in soldatini al suo servizio.
Lo scenario distopico in cui Rosalie Hawks ci proietta, richiama con forza quello di molteplici altre opere ascrivibili allo stesso genere. Non ci sorprende con interpretazioni originali, ma sin dalle prime battute ci trasmette un senso di claustrofobia e impotenza. Nel futuro immaginario di cui ci narra, all’età di otto anni, tutti i bambini vengono sottoposti  a una selezione che può fare la differenza fra la vita e la morte. I deboli, i difettosi, i ragazzini privi di qualità che possano essere sfruttate per il progresso della comunità vengono scartati, il che significa essere eliminati in senso letterale. Quelli che, invece, mostrano doti interessanti vengono raccolti, ovvero presi sotto la tutela delle autorità e addestrati per svolgere precisi compiti.
In questo contesto si collocano i crimini compiuti da un personaggio molto pericoloso, identificato come Corvo, giacché quando lancia proclami via web utilizza l’immagine di questo volatile come avatar, ma di cui nessuno conosce la vera identità. Sequestro e traffico di minori sono fra le principali accuse che gli vengono mosse. Per incastrarlo il governo ha organizzato una squadra speciale anti Corvo che riunisce i migliori agenti di cui dispone… e qui iniziano le vere note dolenti, almeno dal mio punto di vista, perché, escludendo un elemento, che è anche il padre biologico di uno dei sottoposti (Charles), gli agenti in questione sono teenager, la cui età media non supera i diciannove anni. Sebastian, Robin e Bernadette sono i soggetti accuratamente selezionati per svolgere un compito cruciale ai fini di salvare vite e garantire l’ordine costituito, e sono tutti ragazzini. Ciò li rende poco credibili nel loro ruolo ed è uno dei motivi per cui il romanzo stesso non è riuscito a convincermi fino in fondo. Purtroppo non è questa l’unica nota stonata, poiché quando, già dopo poche pagine, l’identità del Corvo viene svelata, in termini di età e conseguente credibilità, le cose non migliorano. Per evitare spoiler non scenderò nei dettagli, anche se il fulcro dell’opera non è rappresentato dal mistero che aleggia intorno al vero volto del criminale e la trama non si focalizza tanto sulla sua caccia quanto su ciò che accade nel momento in cui preda e cacciatori si incontrano. La vera storia inizia proprio quando la Squadra Speciale individua il Corvo e scopre cosa si cela davvero dietro le sue azioni: è qui che si annida il vero colpo di scena, e anche il punto di forza del libro. Laddove i personaggi risultano poco convincenti, persuasivo e denso di significato è quanto emerge dalle indagini. Anche al riguardo, per ovvie ragioni, non posso rivelare molto, mi limiterò ad anticiparvi che dietro quelle che appaiono come azioni criminali, legate a loschi traffici, si cela un coraggioso progetto di rivolta.
Scardinare un sistema che schiaccia l’uomo e lo rende schiavo: questo è il disegno che pian piano prende forma fra le pagine, delineando un bellissimo inno alla libertà. Anche da questo punto di vista non ci imbattiamo in nulla che possa suonare innovativo agli appassionati del genere, trattandosi di un tema ricorrente un po’ in tutte le distopie, partendo da un classico come 1984 per arrivare a successi più recenti come Hunger Games o Divergent (solo per citarne alcuni), ma rimane un argomento affascinante e su cui sicuramente non fa male insistere.
Interessanti sono le dinamiche fra i protagonisti e il peso che l’autrice attribuisce ai sentimenti – all’amore quanto all’amicizia – nell’economia della trama. Fra le altre cose, nella società futura immaginata, l’amore omosessuale è bandito, ma lo vedremo esplodere con prepotenza, in più di un caso.
Lo stile è fluido, lineare, anche se il fatto che tutto venga spiegato e la stessa società futura descritta attraverso una serie d’informazioni che all’occorrenza ci vengono fornite in blocco, anziché scaturire da azioni o dialoghi, rallenta spesso il ritmo, appiattendo la narrazione.
Una lettura piacevole nel complesso, ma mi aspettavo qualcosa di più.



giovedì 18 ottobre 2018

Anteprima: Insieme a mezzanotte di Jennifer Castle

In uscita il 25 ottobre

Titolo: Insieme a mezzanotte
Autore: Jennifer Castle
Editore: Il Castoro
Pagine: 316
Prezzo: 16,50

Descrizione:
Durante le vacanze di Natale, Max e Kendall si ritrovano per caso a New York. Sono passati sei mesi dal loro primo bacio che entrambi considerano "un errore", e molte cose sono cambiate. Lei
è appena tornata da un semestre trascorso in Europa e desidera scappare dalla vita ordinaria che la aspetta a casa. Lui ha rimandato il college di un anno per amore della sua storica, ma ormai ex, ragazza, e non sa cosa fare della sua vita.
Dopo avere assistito a un tragico incidente, Max e Kendall, logorati dal senso di colpa per non essere intervenuti, decidono di compiere sette atti di gentilezza verso persone sconosciute prima del nuovo anno, insieme. La sfida porterà i due protagonisti a fantasticare sulla vita degli altri e a riflettere sulla propria, e ad avvicinarsi sempre di più.
Max e Kendall, attraverso capitoli dove i loro punti di vista si alternano, raccontano cosa significhi essere gentili e perché spesso esserlo sia più difficile del previsto, soprattutto con gli estranei. I due personaggi, soli, incerti sul futuro e sui loro sentimenti, conducono il lettore tra le strade innevate di New York mentre Capodanno si avvicina. Una storia intensa che, alla fine, vi farà venire voglia di agire: per cambiare il mondo, bisogna partire dalle piccole cose.

L’autrice:
Jennifer Castle è autrice di molti libri per ragazzi e adolescenti.

Amatissima dai lettori, i suoi romanzi hanno ricevuto diversi riconoscimenti. Vive a New York con il marito, due figlie e due gatti. Per Insieme a mezzanotte ha tratto spunto da un incidente capitato nella sua città e da una sfida online che ha deciso di intraprendere: fare un atto di gentilezza ogni giorno per una settimana.

mercoledì 17 ottobre 2018

Anteprime Fratelli Frilli: ottobre 2018

Titolo: Il commissario Botteghi e il mago. L'ultima illusione di Wetrik
Autore: Diego Collaveri
Editore: Fratelli Frilli
Pagine: 240
Prezzo: 12,90

Descrizione:
Livorno. La morte di un notaio, in una villetta liberty sul viale Italia, sembra legata alla vendita dell’immobile e al suo originale proprietario Antonio Pastacaldi, conosciuto in tutto il mondo come Wetryk, illustre mago livornese del secolo scorso, oggi dimenticato, ritiratosi misteriosamente all’apice del successo. L’interesse degli acquirenti, appartenenti al settore illusionismo, verrebbe dal casuale ritrovamento di una lettera in cui il mago rivela di un favoloso trucco per il suo grande rientro, purtroppo mai avvenuto, ma l’apparizione di un fantomatico erede sta rischiando di scombinare i loro piani. Pur affascinato dal mistero di Wetryk, il commissario si mostrerà scettico, restando coi piedi per terra, fino a quando una scoperta eccezionale lo farà ricredere. Riscoprendo l’ascesa e la caduta nell’oblio del nome di Wetryk, riuscirà Botteghi a strappare il velo dell’illusione che nasconde la verità sul caso, restituendo al tempo stesso alla città il suo illustre concittadino, rivelandone l’antico segreto?

L'autore:
Diego Collaveri. Dal 1992 al 2000 lavora in campo musicale, collaborando con Emi Music come chitarrista, arrangiatore e paroliere. Nel 2000 comincia a scrivere narrativa e poesia, ottenendo premi e riconoscimenti.
Nel 2001 vira verso la sceneggiatura, prima teatrale e poi per il cinema breve; l'anno successivo con la prima regia vince il concorso Minimusical indetto da La Repubblica e Fandango, con quest'ultima collaborerà come sceneggiatore per i successivi quattro anni. Intraprende un percorso didattico/formativo con vari registi italiani (tra cui Paolo Virzì, Davide Ferrario, Ruggero Deodato, Francesco Falaschi, Umberto Lenzi), studiando storia della cinematografia mentre lavora sui vari set. Nel 2003 fonda la Jolly Roger productions, etichetta indipendente per produzioni video(videoclip, backstage, live show, booktrailer). Nel 2006 viene invitato
dall’Universtià di Pisa, dipartimento Cinema Musica Teatro, a intervenire nell’ambito del seminario “il cinema classico Hollywoodiano”. Nel 2009 viene inserito nell’Enciclopedia degli Scrittori Contemporanei. Nel 2013
alcuni suoi racconti noir sono apparsi sul settimanale Cronaca Vera. Dal 2014 collabora con LaTelaNera.com
come critico cinematografico. Dal 2015 al 2017 è docente di sceneggiatura e storia del cinema presso Scuola di Scrittura Carver di Livorno.Nel 2018 è tra i docenti del corso Form.Ed – Tecnico della Gestione delle Fasi di Lavorazione Editoriale indetto da Provincia di Livorno e Regione Toscana.È tra gli ideatori di “Paura sotto la Pelle”, prima rassegna di incontri in Italia dedicata al genere mistery/crime e le sue trasposizioni tra narrativa, cinema e fumetto, tenutasi a Bologna a dicembre 2017, patron Pupi Avati.Finalista Premio Alberto Tedeschi – Il Giallo Mondadori 2015. Finalista Garfagnana in Giallo 2016 e 2017. Menzione speciale della giuria Festival
Giallo Garda 2017 e 2018, Premio Best al premio letterario internazionale di Montefiore 2018. Oltre alla serie Anime Assassine, nel genere noir è autore per Fratelli Frilli Editori di L’Odore Salmastro dei Fossi, Il Segreto del Voltone, La Bambola del Cisternino(in concorso al Premio Scerbanenco 2017).

Titolo: Il codice binario
Autore: Rocco Ballacchino
Editore: Fratelli Frilli
Pagine: 224
Prezzo: 12,90

Descrizione:
Il commissario Crema e il critico cinematografico Bernardini sono di nuovo alle prese con un omicidio apparentemente già risolto. Gabriele Balestri, un amministratore di condominio, è stato assassinato, in un’afosa sera di luglio, all’interno del suo ufficio. Una vittima e un solo potenziale colpevole su cui investigare. Tutto troppo scontato anche per la vedova che non crede a una sentenza già scritta, in cui i pregiudizi si trasformano, anche a causa del magistrato Giulia Bonamico, in giudizi. I due investigatori scopriranno, invece, che tutti i protagonisti di quella vicenda hanno qualcosa da nascondere e si muoveranno tra Torino e Genova alla ricerca di una verità in grado di collegare i segreti del passato al sangue del presente. Entrambi ostaggi di un’esistenza governata da un codice binario dove ogni singola scelta può rivelarsi, nel bene o nel male, quella decisiva.

L'autore:
Rocco Ballacchino è laureato in Scienze della comunicazione. È autore dei gialli, editi da Il Punto - Piemonte in Bancarella, Crisantemi a Ferragosto (2009), Appello mortale (2010) e Favola Nera (2012), quest’ultimo scritto a quattro mani con il giornalista Andrea Monticone. Dopo Trappola a Porta Nuova, edito da Fratelli Frilli Editori, ha pubblicato Scena del crimine-Torino piazza Vittorio, Trama imperfetta-Torino piazza Carlo Alberto, Torino Obiettivo Finale e Tredici giorni a Natale in cui al centro della scena c’è il duo investigativo composto dal commissario Sergio Crema e dal critico cinematografico Mario Bernardini (Fratelli Frilli Editori 2013-2017). Dal 2018 è il curatore della collana di gialli per ragazzi I Frillini, per la quale ha pubblicato I gemelli Misteri e l’invasione zombie. È tra i fondatori del collettivo di scrittori ToriNoir.