lunedì 25 marzo 2013

Leggereditore: le novità dal 28 marzo marzo 2013

In libreria dal 28 Marzo 2013
Titolo: Dimmi che ti dispiace
Autrice: Dawn French
Traduzione di Laura Liucci
Editore: Leggereditore
Pagine: 304
Prezzo: 14,00 euro

Dopo il successo da 500.000 copie de La meraviglia delle piccole cose nel Regno Unito e le oltre 30.000 vendute in Italia, Dawn French, penna arguta ed intelligente, torna in libreria con Dimmi che ti dispiace, un romanzo toccante ed ironico.

Descrizione:
Chi occupa la stanza numero 5 del reparto di terapia intensiva? Un’amante ineguagliabile? Una donna egocentrica senza pari? Una martire altruista? Una cattiva madre? Una sorella amata? Una moglie egoista? Ciascuna di loro. Silvia Shute, che ha sempre vissuto intensamente e senza inibizioni, improvvisamente deve arrendersi al fatto che la sua vita abbia subito una battuta d’arresto. Nel suo passato si cela un oscuro e terribile segreto e ora che è priva di coscienza in un letto d’ospedale, l’incessante flusso di visitatori sembra alternarsi per svelare il mistero di una vita spezzata. Silvia giace lì, vittima dei suoi cari, della noia, dei mormorii. Che le piaccia o no, la verità sta per farle visita. Come avvenne in passato...


L'autrice:

Dawn French è nata in Galles nel 1957. Ha studiato recitazione a Londra per poi entrare in una compagnia con la quale ha lavorato a oltre venti film. È apparsa in molte serie televisive e sketch comici. La sua autobiografia, Dear Fatty, ha venduto un milione di copie, e con La meraviglia delle piccole cose ha conquistato il primo posto delle classifiche inglesi, per un totale di oltre 500.000 copie vendute in soli sette mesi. È in corso di pubblicazione in diversi Paesi.

Hanno detto de "La meraviglia delle picole cose":


 “Da leggere tutto d’un fiato, delicato e ironico. A tratti quasi spassoso.”            
La Repubblica
“E’ gradevole il brio con cui la French descrive la ‘crescita’ di una famiglia.” 
Francesca Magni, Donna Moderna


“Dawn French convince con la poetica storia di una famiglia in cerca dell'equilibrio."
Nicoletta Sipos, Chi



Visto il grande successo, sempre il 28 marzo esce anche l'edizione tascabile de "La meraviglia delle piccole cose" della stessa autrice che sarà in vendita al prezzo di soli 7,50 euro.
 Per ulteriori informazioni potete cliccare qui






Titolo: La signora della tentazione
Autrice: Lara Adrian
Traduzione di Laura Liucci
Editore: Leggereditore
Pagine: 320
Prezzo: 12,00 euro

“Una lettura idilliaca e sensuale.” Goodreads
“Un’autrice che crea dipendenza.” Chicago Tribune

Descrizione:
Dopo Il signore della vendetta, un nuovo successo dalla regina del paranormal romance!
Lei è stata promessa a un altro... A un passo dall’altare, l’ereditiera Isabel de Lamere
viene portata via senza sapere che l’artefice del rapimento altri non è che il mitico eroe della sua infanzia: Griffin, il Leone Bianco. Isabel si sente perduta ma al tempo stesso non può negare che Griffin popoli ancora i suoi sogni, risvegliando la passione nel suo cuore indifferente. Lui non è mai stato un eroe per nessuno. È un uomo solitario, dal carattere forte e determinato. Poi, per uno scherzo del destino, viene messa una taglia sulle loro teste, ed entrambi vengono coinvolti in un inseguimento e in una fuga imprevedibili, che costringeranno Griffin a scegliere tra la propria libertà e il feroce desiderio per la donna che potrebbe redimerlo. E per recuperare il suo onore perduto, il Leone Bianco dovrà correre il rischio di perdere per sempre Isabel...

L'autrice:
Lara Adrian vanta una genealogia che risale alla Mayflower e alla corte di Enrico VIII. Attualmente vive con il marito sulla costa del New England. La sua Stirpe di Mezzanotte, pubblicata da Leggereditore e giunta al decimo titolo, è una delle serie paranormal più tradotte e vendute al mondo. Per Leggereditore sono usciti anche Il signore della vendetta e la novella Il bacio rubato.
 



3 commenti:

  1. ciao! bello il tuo blog=)
    ti andrebbe di passare anche tu dal nostro, http://lenostreparolerev.blogspot.com/ , e se ti piace di lasciare qualche commento e di unirti?=)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passate di qui, bello il vostro blog!

      Elimina
  2. Salve a tutti,

    innanzitutto volevo farvi i complimenti per il blog! E' sempre molto utile e interessante scoprire nuovi volumi attraverso le vostre pagine. :)
    Inoltre volevo segnalare, per correttezza, che la traduttrice attribuita al libro "La signora della tentazione" è sbagliata. Non l'ho tradotto io (:D), bensì Sabina Terziani.

    Un saluto e in bocca al lupo.

    Laura

    RispondiElimina